24 Dicembre 2020 Ludovico Albano

Il Natale ci parla di una Speranza…e la Speranza ha un Nome.

Sentiamo spesso parlare di persone povere che si sono arricchite; la frase che sentiamo solitamente è: « Quell’uomo si è fatto da solo». Uomini uguali a noi, alcuni dei quali hanno raggiunto la loro fortuna lavorando sodo e senza perdersi d’animo; altri, senza scrupoli, hanno rapidamente scalato il successo usando mezzi illeciti e disonesti. Ma tanti secoli fa viveva un uomo che non aveva seguito la strada di tutti, non cercava il proprio interesse e andava incontro ai deboli: quest’uomo si chiama Gesù.

Il Natale ci parla di Lui: Il Figlio di Dio.

Il Natale è la scelta che Gesù ha fatto per noi: abbassando se stesso per amore nostro.

Egli ha visto la nostra miseria, la nostra incapacità di fare il bene ed ha deciso di lasciare le sue ricchezze, nascere in una mangiatoia, vivere povero e morire su una croce. Tutto questo lo ha fatto per te e per me, affinché fossimo salvati. Egli ci ha resi liberi dal peccato e ci ha chiamati a essere figli di Dio: Ecco il suo dono per noi!

Mentre l’uomo cerca di creare la felicità, il benessere e la tranquillità con le proprie forze, e non vi riesce, Dio ci dice che la vera ricchezza si può trovare solo attraverso la persona di Gesù.

Questo è il vero Natale:
il giorno in cui siamo diventati “ricchi”, perché attraverso la fede siamo diventati figli di Dio.

Tratto di “Un Vero Natale”
Chiesa Evangelica di Caposele

, , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Contact

Restiamo in contatto

Seguimi su Facebook, Twitter, Linkedin, il mio canale YouTube o su Instagram per un FollowBack 😉

Contact